• 1

I progetti

ATTIVITÀ

Principale attività dell’associazione è il coresidential dating typically includes an intention to marry visit our website rencontre efficace continue reading this rencontre ile maurice femme rencontre im passe compose site de rencontres equitation site de rencontre canada 100 gratuit recherche femme tanger speed dating tulsa oklahoma servizio di clown terapia all’interno di ospedali, istituti di cura, case-famiglia, comunità terapeutiche, case circondariali e in tutte quelle realtà pubbliche e/o private in cui ci siano situazioni di disagio e sofferenza di vario tipo, con la finalità di contribuire alla riattivazione delle risorse sane di ciascuno e alla creazione di un clima emotivo positivo per tutti.

Si intende anche le situazioni di emergenza come è stato per il terremoto de L’Aquila e per quello dell’Emilia.

La sensibilizzazione del territorio ed in particolare delle scuole sui temi della solidarietà, della promozione del benessere e della clown terapia è un’altra attività fondamentale.

PROGETTI

  • Due clown al giorno tolgono il dolore di torno”: progetto in convenzione con l’AUSL di Pescara, a partire dall’anno 2011 che prevede la presenza quotidiana di una coppia di clown dottori alternativamente nei reparti di Chirurgia Pediatrica e Onco- ematologia Pediatrica dell’Ospedale Civile di Pescara.
  • "I clown come compagni di viaggio": progetto per il quale dal 2011 è inserita nel Piano di Zona dei Servizi sociali del Comune di Pescara per quanto riguarda i minori ospedalizzati.
  • Progetto "Clown in attesa": servizio di clown terapia settimanale presso il day-hospital ematologico pediatrico e l’ambulatorio di ecografia pediatrica con il contributo della Provincia di Pescara a partire da Luglio 2013.
  • Progetto "Pediatria": clown terapia presso il reparto di Pediatria dell’ospedale di Pescara con il sostegno dell’azienda Revalfarma a partire da giugno 2013.
  • Progetto "Viaggio all’isola che non c’è": clown terapia come accompagnamento in sala operatoria dei bambini sottoposti ad intervento chirurgico presso la U.O. di Chirurgia Pediatrica dell’ospedale civile di Pescara a partire da Gennaio 2013.
  • Progetto "Clown therapy e sostegno alla genitorialità": presso la Casa Circondariale ‘Madonna del Freddo’ di Chieti a partire da dicembre 2012.
  • "Giocolando in onco-ematologia pediatrica": progetto di laboratorio di Giocoleria settimanale presso il reparto di Onco-ematologia pediatrica a partire dall’anno 2011.